CARICAMENTO...

Come proteggere la propria casa quando si è in vacanza

  • 04/08/2021

Dopo mesi intensi di lavoro e impegni, l’arrivo delle ferie è uno dei momenti più attesi da tutti gli italiani. Mare, montagna o qualche città ancora mai vista, le vacanze sono sempre sinonimo di pausa, relax e benessere. Spesso però, le case rimangono incustodite per diversi giorni, a volte anche settimane e quello che si chiedono in molti è come proteggere la propria casa quando si è in vacanza

Leggi anche: I consigli per scegliere la casa ideale

Alcuni semplici consigli per una casa sicura anche durante le vacanze

Prima di partire per le vacanze, si è soliti organizzare tutto nei minimi dettagli: preparare le valigie, rispondere alle ultime mail di lavoro, ed essere certi che tutto sia sotto controllo. Può capitare però che, presi dalla fretta di pianificare tutto, ci si dimentichi di alcune semplici azioni, indispensabili per rendere la propria casa sicura anche in ferie

Prima di tutto, per proteggere la propria dimora, è necessario chiudere tutte le porte e le finestre, anche quelle secondarie o che si usano meno, per evitare manomissioni esterne. Se ci si dovesse accorgere che alcune porte o finestre presentano difetti, è bene chiamare un tecnico e sistemare l’imperfezione prima di partire.

Un’altra cosa molto importante da fare quando si parte per un periodo prolungato, è quella di controllare e di chiudere l’acqua e il gas, e se possibile, anche la corrente elettrica. Una fuga di gas potrebbe creare seri danni all’abitazione, soprattutto se questa è isolata o non ci sono vicini o altri condomini che potrebbero intervenire rapidamente. Stessa cosa nel caso in cui dovesse rompersi una tubatura dell’acqua o un corto circuito.

Metrocase, da oltre 15 anni, è al fianco di chi vuol vendere o comprare casa con competenza e professionalità. Se non vuoi incorrere in spiacevoli sorprese durante la vendita della casa che hai ereditato, contattaci per una consulenza personalizzata.

Fuori casa per lunghi periodi? Ecco quali accorgimenti rispettare

Oltre ad acqua, luce e gas, è necessario sapere che anche la cassetta della posta piena di lettere, e le bacheche dei vostri profili social colmi di foto pubbliche sulla vostra vacanza, possono indurre in tentazione ed è quindi importante trovare un modo per evitare di lasciare indirettamente messaggi della nostra assenza.

Detto questo, se si tratta di una vacanza molto lunga, chiedere ad amici o parenti di ritirare la posta per voi e di dare una controllata alla casa, potrebbe già essere di grande aiuto. Infatti, una cassetta della posta piena può far intendere che in casa non ci sia nessuno, e così suscitare l’interesse di malintenzionati. 

La stessa cosa vale per le foto pubblicate sui social. I social oggi vengono utilizzati in continuazione dalle persone per restare in contatto con amici e parenti e per diffondere informazioni, ma postare con frequenza e pubblicamente le foto delle vostre vacanze, potrebbe incentivare irruzioni esterne. Per questo motivo vi consigliamo di pubblicare la maggior parte delle vostre foto e stories una volta finite le ferie e tornati a casa. 

I migliori alleati per proteggere la tua casa

Negli ultimi anni la tecnologia si è innovata molto velocemente e anche i sistemi per rendere la propria casa più sicura sono diventati numerosissimi e sempre più affidabili. Le abitazioni stanno diventando sempre più tecnologiche grazie anche ai dispositivi di videosorveglianza che, sincronizzati con gli smartphone, permettono di osservare anche da remoto quello che sta succedendo dentro e fuori casa. 

Per esempio, in caso di falso allarme si può spegnere l’antifurto a distanza oppure ascoltare e vedere quello che accade nella propria abitazione quando si è lontani. 

Grazie alla domotica, inoltre, è possibile per esempio, rilevare perdite di acqua e gas e anche accessi indesiderati. I sensori di porte e finestre invece, sono in grado di rilevare un tentativo di accesso, rendendo la casa smart e sfruttando lo smartphone come sistema di controllo a distanza. 

Un altro alleato molto valido è sicuramente l’assicurazione sulla casa, che risulta essere una valida soluzione per proteggere la propria abitazione e vivere serenamente sia quando si è in vacanza, sia quando si è a casa. Ovviamente le assicurazioni sono differenti le une dalle altre ed è possibile scegliere quella più adatta alle proprie esigenze.

Leggi anche: Vendere una casa ereditata prima dei 5 anni

Se vuoi vendere casa ad Alba, Canale d'Alba, Corneliano d'Alba, Poirino, Torino o Villanova d’Asti, scegli Metrocase. La tua agenzia immobiliare su misura.

Contatta senza impegno l’agenzia di zona, che ti saprà consigliare al meglio, grazie alla profonda conoscenza del mercato immobiliare locale.

Vuoi vendere il tuo immobile? Consulta le nostre soluzioni e contattaci per una consulenza, siamo sicuri di poterti aiutare a trovare la soluzione migliore per te!

News correlate